Charles Darwin

Charles Darwin in rete

La biblioteca dell’Università di Cambridge ha digitalizzato e reso pubblico tutti i manoscritti del naturalista inglese Charles Darwin che la famiglia donò nel 1942.

strane creature | Tracy Chevalier

Strane Creature a Lyme, Sussex

Tracy Chevalier con Strane creature analizza il rapporto fra scienza, donna e società attraverso la figura della naturalista Mary Anning negli ambienti culturali e scientifici dell’ottocento.

tiziano terzani

Tiziano Terzani. Esserci nella Storia e nelle storie

Un indovino mi disse. Scienza, magia ed esoterismo fra le culture orientali e quelle occidentali, attraverso le parole di Tiziano Terzani,

fisica

La fisica a teatro

La fisica, fra relatività e meccanica quantistica messa in scena da Michael Frayn in copenaghen, attraverso i protagonisti Heisenberg e Bohr.

solar

Solar, solo il sole sopra di noi

Sola di Ian McEwan è un romanzo che offre al lettore una piena coscienza della materia trattata fra energie rinnovabili e meccanica quantistica.

Ettore Majorana

Ettore Majorana. Chi l’ha visto?

Dubbi, idee e supposizioni sulla scomparsa del fisico Ettore Majorana la notte fra il 25 e il 26 marzo del 1938 sul piroscafo della compagnia Tirrenia che copriva il tragitto tra Napoli e Palermo.

Bobina di Nikola Tesla

NIkola Tesla. E luce fu

Nikola Tesla fra scienza e fantascienza, o meglio di quella particolare scienza che per un motivo o per l’altro viene dimenticata.

Sincronicità | intreccio

Sincronicità, il sogno alchemico di Jung e Pauli

La collaborazione fra lo psicoterapeuta svizzero Carl Gustav Jung e il fisico Wolfgang Pauli, ha fruttato al mondo della scienza novecentesca la teorizzazione del concetto di sincronicità.

Stringhe. La Danza di Shiva

Stringhe ovvero la Danza “abbandonata” di Shiva

La breve fortuna della “Teoria delle stringhe”, candidata a essere una delle “Teoria del tutto” a garantire una comprensione unitaria e adeguata dell’intero universo.

ucronia

Ucronie e un para-doxon quantistico

“La storia non si fa con i se” recita il senso comune; le finzioni, invece, sì. Mondi paralleli si sommano e si intrecciano fra loro, storie alternative ridisegnano utopie e distopie dell’uomo.

Su questo sito utilizzo strumenti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Posso usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, mi aiuti a offrirti una esperienza migliore. Cookie policy